La Scuola

A partire dall’A.A. 2012/2013, la Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Ateneo di Bologna coordina le attività didattiche dei Corsi di Studio afferenti, attivati su proposta dei Dipartimenti.
Conoscere la Scuola
La Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione punta a formare professionisti in possesso di una conoscenza profonda di più lingue e delle relative tradizioni letterarie e culturali (sede di Bologna) e specialisti con elevate competenze professionali nei settori della Mediazione linguistica, dell'Interpretazione e della Traduzione (sede di Forlì).
Ambiti disciplinari
La Scuola offre una didattica articolata in diversi corsi di laurea sia a carattere umanistico coniugando la formazione linguistica con quella letteraria e storico-culturale (sede di Bologna), sia a carattere tecnico-professionale negli ambiti della mediazione linguistica, della traduzione e dell’interpretazione (sede di Forlì) e risponde alle esigenze di un mercato del lavoro sempre più globale.
Le sedi
La Scuola di Lingue e Letteratura, Traduzione e Interpretazione si articola nelle sedi di Bologna e di Forlì. La sede di Bologna ospita la Presidenza della Scuola.
Gli Organi
Sono organi della Scuola di Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione il Presidente e il Consiglio. Presso la Scuola è inoltre costituita una Commissione Paritetica docenti-studenti.
Gli uffici
Presso la Scuola di Lingue e e Letteratura, Traduzione e Interpretazione sono attivi ed operativi i seguenti uffici. Ogni ufficio è operativo su entrambe le sedi di Vicepresidenza.