Laboratori

Laboratori linguistici ed informatici della Scuola.

Sede di Bologna

Aula G e H (Laboratori) Presidenza Via Filippo Re, 8

Aula III - Dipartimento LILEC

La Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione ha attivato, all'interno del Progetto ITINERE, due laboratori dedicati alla progettazione e alla stesura di tesine d'esame, prove finali e tesi di laurea (LabTesi) e all'utilizzo di programmi di video-scrittura (LabWrite). I laboratori si tengono in Aula III, presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne, via Cartoleria 5.

Il LabTesi è tenuto dalla Dott.ssa Borghetti e ha lo scopo di accompagnare gli studenti lungo il processo di scrittura di tesi e tesine (scelta dell'argomento, reperimento e consultazione delle fonti, delineazione dell'indice, stesura e revisione dell'elaborato, ecc.) attraverso esercitazioni e tutorial su tematiche specifiche.
Ogni settimana è dedicata a un diverso argomento; lo stesso argomento è affrontato nei due laboratori settimanali.

Per informazioni sulle date degli incontri e sulle modalità di iscrizione al laboratorio, si consulti la sezione "Laurearsi" dei siti dei Corsi di Studio.

 

Sede di Forlì

Laboratorio 1: laboratorio linguistico digitale per l’apprendimento delle lingue, dotato di impianto linguistico digitale.

Laboratorio 2: laboratorio linguistico informatico attrezzato per lezioni di interpretazione e di traduzione. E' dotato di un impianto linguistico digitale e di computer per gli studenti con, oltre al normale software per la videoscrittura, i migliori programmi per la traduzione assistita. E' presente anche un software per sottotitolaggio, riproduzione ed editing audio e video e per un uso multimediale in genere.

Laboratorio Heilmann: laboratorio digitale di interpretazione dotato di 6 ampie cabine insonorizzate gestite tramite un apparato digitale Sanako Lab100 STS. È utilizzabile per lezioni, esami ed esercitazioni (su prenotazione, anche da parte degli studenti).

Aula 4, Sala Rosiello: Laboratori informatici predisposti per lezioni seminariali. Sono installati, oltre al normale software per la videoscrittura, i migliori programmi per la traduzione assistita. E' presente anche un software per sottotitolaggio, riproduzione ed editing audio e video e per un uso multimediale in genere.

Laboratorio Piano Ammezzato – LPA (Palazzo Montanari)

Il Laboratorio informatico del piano ammezzato è aperto agli studenti che intendano effettuare ricerche su Internet, scrivere tesi e consultare la posta elettronica.
Sono disponibili 25 postazioni fisse e 6 postazioni a cui gli utenti possono collegare il proprio computer portatile.

Laboratorio di Terminologia e Traduzione Assistita

 

Struttura che include un’aula informatica dotata di 35 postazioni e un laboratorio informatico destinato allo studio individuale dotato di 12 postazioni. Entrambi gli spazi sono attrezzati con software per la creazione e l'interrogazione di corpora, per la gestione della terminologia e per la traduzione assistita e automatica (commerciali e open source).

Dotazione software nei laboratori della Sede di Forlì

Oltre ai programmi di base (ad es. Microsoft Office / OpenOffice, browser: Chrome / Explorer / Forefox, lettori multimediali e utility varie: Notepad++, Adobe PDF Reader, ecc.), i computer dei Laboratori della Vicepresidenza di Forlì dispongono di software specializzati quali:
 
- software di traduzione assistita sia open source (OmegaT), che proprietari (SDL Studio 2011/2014: 75 licenze; SDL Passolo 2011/2014: 75 licenze; MemoQ: 250 licenze; SDL Multiterm Extract 2009 e precedenti: 70 licenze; SDL AuthorAssistant 2010: 90 licenze; SDL Translator Workbench: 120 licenze; SDL Trados Studio 2009 Professional 8.0: 50 licenze; WinAlign: 170 licenze);
 
- software per la creazione e consultazione di corpora, sia gratuiti (BootCaT, AntConc, CWB/CQP, InterText), che proprietari (Wordsmith 2/3/4: licenza di rete);
 
- software per il sottotitolaggio (Subtitle Workshop, Jubler);
 
- altri software utili per la traduzione (per Desktop Publishing: Adobe InDesign: 13 licenze; per riconoscimento vocale: Dragon NaturallySpeaking 10: 10 licenze).