Mostra “Un processo – 4 lingue. Gli interpreti del processo di Norimberga”

Organizzata dall’Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza in Italia (AIIC Italia), in collaborazione con il DIT la mostra è dedicata agli interpreti che lavorarono al Processo di Norimberga, durante il quale vennero processati i principali alti dirigenti del regime nazista.

Dal 07 novembre 2017 al 13 novembre 2017

Teaching Hub, Viale F. Corridoni n. 20, Forlì

Il 20 novembre 1945 a Norimberga si aprirono le porte del processo principale contro gli alti dirigenti nazional-socialisti. Per la prima volta nella storia le udienze furono tradotte in simultanea in inglese, francese, tedesco e russo, utilizzando una tecnica sino ad allora sconosciuta.

Organizzata dall’Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza in Italia (AIIC Italia), in collaborazione con il DIT la mostra è dedicata agli interpreti che lavorarono al Processo di Norimberga, durante il quale vennero processati i principali alti dirigenti del regime nazista.

7 novembre ore 11 Inaugurazione della Mostra

9 novembre 2017 Aula 10 ore 15.15-17 Conferenza


La voce degli interpreti per la Giustizia: da Norimberga al Tribunale penale internazionale

Presentazione della Mostra che si terrà dal 7 al 13 novembre presso il TH organizzata da AIICItalia “Un processo- 4 lingue. Gli interpreti del Processo di Norimberga” con interventi di:

Stefano Marrone, Presidente dell’Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza (AIIC) Italia

Dimitri Elman, Coordinatore dei servizi di interpretazione per l'Ufficio del Procuratore del Tribunale Penale Internazionale.

Pubblicato il: 03 novembre 2017